Prestiti delega BNL

501

prestiti delega BNL sono una soluzione di finanziamento per i lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato. La delega di pagamento è altrimenti nota come cessione del doppio quinto dello stipendio, poiché l’ammortamento del debito avviene tramite trattenuta diretta della rata in busta paga. La differenza più evidente con la cessione del quinto, a cui somiglia molto, è che l’importo massimo della detrazione non è più pari al 20 per cento del totale, ma al 40. Per richiedere i prestiti delega BNL è necessario consegnare in filiale copia del documento di identità, codice fiscale e ultime due buste paga, e in aggiunta bisogna avere anche il consenso formale dell’azienda.

Prestiti delega BNL, come funzionano

I prestiti delega BNL consentono di ottenere importi anche molto elevati, superiori a quelli della normale cessione del quinto, tanto che spesso vengono richiesti da coloro che hanno bisogno di ulteriore liquidità avendo un debito residuo molto elevato ancora da restituire. Sul sito ufficiale è possibile consultare gli schemi ed esempi di delega di pagamento proposti da BNL ai propri clienti, le spese previste correlate al finanziamento, e le eventuali offerte sul finanziamento che vengono applicate per un periodo di tempo limitato.

Una volta ottenuto il via libera dalla propria azienda, si può procedere all’attivazione del prestito delega BNL che viene rimborsato a partire dal mese successivo, attraverso la cessione di due quinti dello stipendio netto. Ricordiamo che solo i dipendenti pubblici e privati possono accedere alla delega di pagamento, mentre i pensionati sono esclusi dal trattamento finanziario.

Le caratteristiche del prestito delega

In linea generale le caratteristiche dei prestiti delega BNL si possono riassumere in questo sintetico schema:

  • Tasso fisso e costante per tutto l’ammortamento
  • Piani di ammortamento personalizzabili tra 24 e 120 mesi
  • Nessun garante richiesto
  • Nessun giustificativo di spesa
  • Erogabile con altri finanziamenti in corso
  • Valutabile anche per protestati e cattivi pagatori
  • Copertura assicurativa su rischio vita e perdita di impiego

Confrontando i vari preventivi è possibile valutare l’effettiva convenienza dei prestiti delega BNL rispetto ai prodotti similari della concorrenza, mettendo a paragone tassi di interesse e le altre voci di spesa correlate al finanziamento. Ricordiamo che il prestito delega prevede l’obbligo di una polizza assicurativa che tuteli il capitale e il debitore da eventi che potrebbero pregiudicare la capacità di rimborso del cliente, come la perdita del lavoro oppure il decesso anticipato. Una polizza che ha un costo e che generalmente viene compreso nel TAEG, il Tasso Annuo Effettivo Globale comprensivo di tutte le spese e gli oneri connessi a un finanziamento.

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate