Prestiti delega Caltanissetta

222

Come ottenere prestiti delega a Caltanissetta? Anche in questa città siciliana fortunatamente non mancano le società finanziarie a cui rivolgersi per richiedere il doppio quinto dello stipendio. Rispetto alla cessione del quinto standard, è necessario avere l’autorizzazione del proprio datore di lavoro per richiedere prestiti delega a Caltanissetta, poiché per legge l’azienda può anche rifiutare di concedere la doppia trattenuta in busta paga per il rimborso. Qui potrete trovare tutti gli indirizzi e le info utili sugli istituti di credito e le società finanziarie in città a cui poter avanzare domanda per la delega di pagamento.

Prestiti delega Caltanissetta, dove andare?

Con l’eccezione di Finsea, agenzia prestiti ubicata in Via Don Giovanni Minzoni 231, tutti gli enti finanziari dover recarsi per i prestiti delega a Caltanissetta sono situati nelle vicinanze l’una con l’altra. I cittadini sembrano apprezzare molto, sulla scorta del rating on line, la qualità della proposta finanziaria di Signor Prestito, che a Caltanissetta ha una sua filiale in Via Sallemi 26, ed altrettanto apprezzamento riceve Agos Ducato in Viale Trieste 131, specializzata in prestiti on line a tassi competitivi.

Altre società finanziarie ed istituti di credito che si segnalano in città per richiedere prestiti delega a Caltanissetta sono Fiditalia in Via Regina Elena 34, la filiale di Compass in Viale della Regione 59/A, e infine gli agenti di IBL Banca presenti con la propria sede in Viale Trieste 96.

Quali requisiti sono necessari?

Quali requisiti sono ritenuti necessari per accedere alla delega di pagamento? Come sappiamo i prestiti con delega sono riservati ai soli lavoratori dipendenti pubblici e privati, e non ai pensionati né ai lavoratoti autonomi o i liberi professionisti. Il primo criterio qualificante è il contratto di lavoro, che deve essere a tempo indeterminato. Alcune società finanziarie accettano anche di erogare il prestito a coloro che hanno un contratto a tempo determinato, ma in questo caso il piano di ammortamento non potrà superare la scadenza naturale del rapporto di lavoro.

I lavoratori dipendenti del settore privato che vogliono ottenere prestiti delega a Caltanissetta devono obbedire a determinati criteri riguardanti:

  • Anzianità di servizio
  • TFR maturato in azienda
  • Eventuale pensione integrativa

Le possibilità di erogazione di una cifra importante da rimborsare tramite cessione del doppio quinto sulla busta paga aumentano con l’aumentare dell’anzianità di servizio, e del relativo TFR accantonato in azienda. Più semplice è l’istruttoria per i lavoratori dipendenti pubblici statali, per gli iscritti al portale NoiPa oppure per i lavoratori ministeriali, i quali spesso possono contare su agevolazioni accordate sui tassi di interesse, pagando meno il rimborso complessivo.